Gina Lollobrigida a 92 anni scrive la sua biografia

Giovedì 4 Luglio 2019
Gina Lollobrigida
«Vorrei fare un regalo a tutti voi, sto scrivendo la mia biografia». È quanto rivela Gina Lollobrigida alle telecamere de “La vita in diretta estate”, il programma di Rai1 condotto da Lisa Marzoli e Beppe Convertini. In occasione del suo 92esimo compleanno l’inarrestabile “bersagliera” del cinema italiano, nata il 4 luglio 1927 a Subiaco, ripercorre le tappe più significative della sua carriera, costellata di successi e corteggiatori illustri, come il produttore hollywoodiano Howard Hughes: «Quello si che mi ha fatto la corte - rivela - almeno per 12 anni, perché voleva sposarmi».

Tanti i ricordi della Lollobrigida riferiti ad artisti indimenticabili, come Yul Brynner, di cui racconta: «Facevamo delle scene d’amore, il bacio non finiva mai, il regista diceva “stop” ma noi non lo sentivamo assolutamente». O come il grande Vittorio De Sica, di cui la Lollo dice: «C’era una grande amicizia, una grande stima, è tutto quello che posso dire». E in attesa che arrivi in Italia “The Last Diva”, il documentario incentrato sulla sua lunga e fortunata carriera, ammette: «Continuo a lavorare perché per me lavorare è vivere, non posso stare senza far niente».  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma