Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Faccia a faccia con il coccodrillo, gli scatti di due arditi naturalisti nel Botswana

Faccia a faccia con il coccodrillo, gli scatti di due arditi naturalisti nel Botswana
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 12 Novembre 2014, 13:11 - Ultimo aggiornamento: 13:15

Una grande passione per la natura e tanto sangue freddo. Sono le qualità necessarie per ottenere scatti incredibili come quelli che vi proponiamo.

Due fotografi naturalisti si sono immersi nel fiume Okavango, nel Botswana per un'impresa rara: immortalare rettili a distanza ravvicinata con macchine fotografiche subacquee per delle immagini tutte da ammirare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA