VIDEO

Lo spettacolare tuffo va storto, ora è vivo per miracolo

Mercoledì 16 Dicembre 2015
La notizia riportata da Metro.co.uk

Dovrà sottoporsi a lunghissimi mesi di fisioterapia e di riabilitazione, e difficilmente potrà tornare a condurre la vita spericolata che tanto amava. Eppure Shane Brown, 24enne studente di ingegneria meccanica con la passione degli sport estremi, può solo dirsi fortunato ad essere ancora vivo.

Come riporta Metro.co.uk, il giovane, che vive a Honolulu, si è tuffato da una cascata tentando anche un triplo salto mortale, ma ha colpito il tronco nascosto di un albero, finendo per rovinare sulle rocce battendo anche la testa. L'amico che era con lui l'ha visto sprofondare in acqua, senza praticamente riemergere, e lo ha subito soccorso. Shane aveva perso conoscenza, ma dice di ricordare alcuni momenti del salvataggio e dei primi soccorsi in ospedale. Nell'incidente il ragazzo ha riportato la frattura di 14 costole, delle scapole e sulla nuca gli sono stati applicati diversi punti di sutura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA