Tumore ai genitali, alto rischio per gli uomini fumatori regolari di cannabis

Mercoledì 4 Dicembre 2019
Tumore ai genitali, alto rischio per gli uomini fumatori regolari di cannabis
Più rischi di cancro ai testicoli per gli uomini che fumano regolarmente cannabis da 10 anni o più. In un'analisi di 25 studi incentrati sul legame tra consumo di marijuana e differenti malattie oncologiche (oltre ai testicoli anche ai polmoni, alla bocca, alla testa e al collo), pubblicata su Jama network open, i ricercatori dell'università della California hanno scoperto che i maschi che hanno fumato, per un lungo periodo, almeno uno spinello al giorno, hanno un rischio accresciuto del 36% di sviluppare un tumore testicolare.
Il cancro ai testicoli rappresenta solo l'1% dei tumori maschili, ma è il più frequente negli uomini tra i 15 e i 35 anni. Dolore, gonfiore, fastidio sono i principali sintomi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma