Sabato in piazza le “Arance della salute Airc”: gli agrumi per battere il cancro

Venerdì 30 Gennaio 2015
Tornano le “Arance della salute” Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Sabato 31 gennaio in 1.750 piazze e 563 scuole saranno disponibili oltre 290.000 reticelle di arance rosse italiane per sostenere il lavoro dei ricercatori.

L'arancia rossa, simbolo dell'alimentazione sana e protettiva, è stata scelta da Airc per le sue proprietà: contiene, infatti, gli antociani, pigmenti naturali dagli straordinari poteri antiossidanti e circa il 40% in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi (per sapere in quali piazze poter acquistare le reticelle www.airc.it oppure numero speciale 840 001 001).

Gli studi confermano che quasi il 70% dei tumori potrebbe essere prevenuto o diagnosticato in tempo se tutti avessimo stili di vita corretti e aderissimo ai protocolli di screening e diagnosi precoce. Quattro tumori su dieci in Europa sono provocati da stili di vita scorretti e da fattori ambientali. Tra le patologie più frequenti, i tumori al seno, colon e prostata. In Italia ogni anno 52mila persone ricevono una diagnosi di tumore al colon, 48mila donne di tumore al seno, 36mila uomini di tumore alla prostata. Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 20:57