Variante Delta, donna di 49 anni (non vaccinata) finisce in terapia intensiva a Padova

Variante Delta, donna di 49 anni finisce in terapia intensiva a Padova: non era vaccinata
3 Minuti di Lettura
Martedì 29 Giugno 2021, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 19:48

Ora è arrivata anche la conferma. La donna di 49 anni ricoverata in terapia intensiva all'ospedale di Padova è stata contagiata con la variante Delta: la mutazione del Covid più contagiosa, ma anche più letale. E soprattutto, non era stata vaccinata. L'annuncio dell'ospedalizzazione era stato dato qualche giorno fa da Giuseppe Dal Ben, direttore dell'Azienda ospedaliera di Padova: «Una donna è ricoverata da ieri in terapia intensiva per Coronavirus ed è attualmente oggetto di sequenziamento».

Variante Delta, Crisanti: «Si diffonde con frequenza allarmante tra chi si è vaccinato con una dose»

Variante Delta e il maggior rischio di ospedalizzazione

Il caso era stato rilevato a metà giugno, dopo le analisi dell'Istituto Zooprofilattico delle Venezie che avevano individuato 50 contagi da variante Delta, la maggior parte dovuti ad un unico cluster, sviluppatosi in un'azienda del trevigiano. La diffusione del nuovo ceppo del Covid aumenta: «In particolare in queste ultime settimane – spiega al Gazzettino Del Ben – la presenza di questa variante sta aumentando nel nostro territorio, ed è quella che può esporre il paziente affetto ad un maggior rischio di ospedalizzazione». Per questa variante, ricorda, «è opportuno fare il ciclo completo di vaccinazione, e una dose sembra non essere sufficiente a garantire una copertura completa». 

Variante Delta, la Francia teme la quarta ondata in autunno

 

Paziente non vaccinata

«Abbiamo ricoverato una quarantanovenne, padovana e non vaccinata, che è arrivata in pronto soccorso con un quadro clinico così importante da essere subito trasferita in terapia intensiva – la prima allerta era stata lanciata dal direttore generale Giuseppe Dal Ben – . Stiamo ancora finendo la sequenziazione del suo tampone, ma con ogni probabilità è stata colpita dalla variante indiana del Covid». E oggi, infatti, è arrivata la conferma. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA