Melania Trump scende in campo contro le sigarette elettroniche per i giovani

Martedì 8 Ottobre 2019
Melania Trump
 Con una rara presa di posizione pubblica, la first lady americana è scesa in campo sulla crescente emergenza legata all'uso delle sigarette elettroniche e ai loro effetti sulla salute in particolare per i giovani. Puntando il dito sui rischi per i più giovani, Melania Trump ha affermato che le aziende produttrici «devono mettere fine» alle pubblicità delle e-cig dirette ai ragazzi.

«È importante che lavoriamo tutti insieme per educare famiglie e bambini sui pericoli di dipendenza» che comporta il consumo delle sigarette elettroniche. Lo ha detto durante un evento della Drug Enforcement Administration. Qualche tempo fa aveva 'twittatò la sua preoccupazione sulla «crescente epidemia dell'uso di e-cig dei bambini».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma