Idrossiclorochina, ritrattano tre autori dello studio critico: ​«Non possiamo più garantire la veridicità»

Idrossiclorochina, ritrattano tre autori dello studio: «Non possiamo più garantire la veridicità»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Giugno 2020, 21:57 - Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 01:22

Un passo indietro molto sorprendente. Tre dei quattro autori dello studio pubblicato dalla rivista scientifica Lancet che aveva sollevato timori sull'impiego della idroclorochina nella cura del covid-19 hanno ritirato la loro partecipazione allo studio perché, hanno detto, «non possiamo più garantire la veridicità delle fonti». Lo rende noto Lancet. Il quarto autore, Sapan Desai, responsabile dell'azienda Surgisphere che ha fornito i dati, non ha invece ritrattato. Pubblicato il 22 maggio, lo studio aveva concluso che l'idrossiclorochina non solo non avesse effetti benefici, ma potesse essere dannosa.

LEGGI ANCHE --> Virus, Guardian accusa: «Oms e governi hanno agito sui dati taroccati di un'azienda sconosciuta»

© RIPRODUZIONE RISERVATA