Green pass, cosa pensa il nuovo ministro della Salute Orazio Schillaci

Il neo Ministro della Salute, rettore dell’Università Tor Vergata, ha parlato l'ultima volta a Unomattina

Green pass, cosa pensa il nuovo ministro della Salute Orazio Schillaci
2 Minuti di Lettura
Domenica 23 Ottobre 2022, 20:22 - Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre, 15:57

Cosa ne sarà del Green Pass ora che c'è un nuovo Governo? Il neo Ministro della Salute è Orazio Schillaci, rettore dell’Università Tor Vergata. È intervenuto sulla certificazione verde a Unomattina il 14 ottobre 2021, periodo in cui i contagi erano ancora alti. «Io credo che bisogna dare un messaggio positivo, perché è straordinario che oltre il 90% degli studenti universitari si siano liberamente fatti vaccinare. Questo è molto importante. Se noi guardiamo ai dati epidemiologici, gran parte dei decessi nelle situazioni più gravi di questa pandemia riguardano gli over 50. Quindi il fatto che dei ragazzi, media ventenni, abbiano con grande senso civico capito l’importanza per gli altri della loro vaccinazione è un dato di fatto importante».

E ancora: «Il green pass rimane uno strumento indispensabile per assicurare la sicurezza all’interno delle aule universitarie. Noi nel nostro ateneo già dal primo settembre abbiamo iniziato ad impiegare il green pass per la prenotazione delle aule».

© RIPRODUZIONE RISERVATA