Santa Marinella, Ferragosto è uno show: da Pino Insegno ai fuochi d'artificio alla Marina

Venerdì 14 Agosto 2020 di Monica Martini
Sere d'estate al Castello di Santa Severa

Fuochi di artificio illumineranno le notti di mezza estate di Santa Severa e Santa Marinella. Ma in questo lungo, caldo, affollatissimo fine settimana festivo, non mancheranno gli appuntanti con il teatro comico e d'autore, ospitati sul palco allestito nei cortili del borgo medievale dell'antico castello di Santa Severa. E ancora musica dal vivo, al ritmo di samba, mercatini e la suggestiva processione delle barche a mare per celebrare, come tradizione impone, il Ferragosto al porticciolo turistico di Santa Marinella.

L'appuntamento clou della serata odierna sarà, senza dubbio, lo spettacolo comico in scena nell'ambito della rassegna Sere d'Estate Caffeina Festival. In cartellone l'ultima, divertentissima perfomance di Pino Insegno. Lo spettacolo parla di tutte le sfumature di una carriera che l'attore comico romano, uno dei componenti del quartetto Premiata Ditta, ha dedicato all'arte, al doppiaggio, al cinema, alla televisione. «L'occasione non è quella di autocelebrarmi - rassicura il pubblico Pino Insegno - ma raccontare, in chiave ironica, i grossi cambiamenti che hanno trasformato il nostro tessuto sociale e l'assoluta necessità di doversi adattare a questi. parliamo dei mezzi di comunicazione come Twitter, Youtube, Instagram, che hanno mutato il linguaggio. La voglia di tornare sul palco post Covid è tantissima e anche di riprendere un discorso lasciato in sospeso: avevamo in programma una tournée, fino alla fine di maggio, stracolma di eventi e spettacoli». Poi la promessa: «Qualche data è stata persa, qualcosa si può recuperare, ma tanto è cambiato. Non è cambiata però - continua Insegno - la voglia di dedicarsi al pubblico e di stare in mezzo alla gente».

Un sentimento comune, sentito dalla popolazione dopo il lungo lockdown, che ha ispirato anche il cartellone di eventi ferragostani che, da questa sera, animeranno il centro storico di Santa Marinella, trasformato in isola pedonale. Alle ore 21,30, a largo Gentilucci, ritmi e atmosfera latino americana con l'esibizione della cantante cubana Irina Arozarena, in attesa di godere dello spettacolo pirotecnico che alla mezzanotte illuminerà il golfo del porto turistico dominato dal promontorio del castello dei principi Odescalchi. Ma, in tempo di Covid, sono davvero tante le iniziative, messe in campo dall'amministrazione comunale e dalle associazioni di volontariato, per garantire la sicurezza di turisti e residenti.

La vigilia del Ferragosto è di solito la notte dei falò sulla sabbia, dove si attende l'alba, suonando, ballando. C'è però un nemico subdolo e non ancora sconfitto, che porta il nome di Coronavirus e che quest'anno stravolge i progetti, impone di vietare feste sulle spiagge e luoghi troppo affollati, obbliga al distanziamento sociale e all'uso delle mascherine, anche all'aperto. Tutte le forze dell'ordine, carabinieri, capitaneria di porto, Polizia locale saranno affiancate dai volontari del nucleo Sommozzatori, Croce Rossa, Misericordia, per monitorare il litorale. Fondamentale la presenza, per una volta anche di notte, degli steward della multiservizi cittadina che, da quasi due mesi sono a guardia degli arenili liberi.

Attivo da ieri e lo sarà fino alla fine del mese di agosto, anche un ambulatorio mobile messo a disposizione dalla Confederazione delle misericordie d'Italia che staziona nella centralissima Via Rucellai a pochi passi dai principali stabilimenti balneari della cittadina. Il personale infermieristico della Misericordia garantirà, gratuitamente, tutti quegli interventi di primo soccorso richiesti spesso dai villeggianti.

La serata della vigilia si concluderà in bellezza, allo scoccare della mezzanotte, con lo spettacolo di fuochi d'artificio che potrà essere ammirato dal promontorio della Marina di Santa Marinella.

Tradizione rispettata per gli appuntamenti di domani. Al Castello di Santa Severa, alle ore 21, ancora tanto divertimento con lo spettacolo di un altro comico, molto amato dal pubblico, il cabarettista rivelazione del Seven show, Dado. L'evento più amato, atteso e ammirato di tutta la stagione estiva sarà, come sempre, lo spettacolo pirotecnico che, la notte del 15 agosto, tornerà ad accendere di luci e colori lo specchio acqueo del lungomare Pyrgi, dominato dal castello di Santa Severa. Celebrazioni religiose in onore della festa dell'Assunta in programma, sempre domani, a Santa Marinella, dove si rinnova l'appuntamento con la processione delle barche, con il peschereccio che ospiterà la statua della Madonna e la deposizione sui fondali di un corona d'alloro, in onore dei caduti in mare.

 

Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA