COVID

Zingaretti e Sharon Stone uniti nella lotta al Covid, il messaggio dell'attrice: «Vaccino Spallanzani bene comune»

Martedì 25 Agosto 2020
Zingaretti e Sharon Stone uniti nella lotta al Covid, il messaggio dell'attrice: «Vaccino Spallanzani bene comune»

Nicola Zingaretti e Sharon Stone: una coppia insolita unita dalla battaglia al Covid. Il presidente della Regione Lazio ha ricevuto un messaggio Instagram di plauso dall'attrice di Basic Instinct per l'impegno dello Spallanzani nella sperimantazione del vaccino contro il Coronavirus e ha condiviso su facebook la propria soddisfazione: «Sono contento di questo messaggio che abbiamo ricevuto da Sharon Stone. Confermo: siamo parte della grande alleanza internazionale che vuole il vaccino anti Covid bene comune!», ha scritto il governatore e leader del Pd rilanciando il messaggio di Sharon Stone. 

LEGGI ANCHE Covid, l'infettivologo Galli: «Siamo ancora lontani da un vaccino certo per tutti»

La star americana su Instagram ringrazia Zingaretti per la sperimentazione in corso allo Spallanzani per il vaccino che sarà di uso pubblico. Il Coronavirus ha colpito Sharon Stone molto da vicino: la sorella è stata ricoverata in ospedale e l'attrice se l'è presa con chi si rifiuta di indossare le mascherine. «È colpa di uno di voi», ha scritto in un post su Instagram a metà agosto. Kelly Stone è anche affetta da lupus, una malattia autoimmune, e quindi particolarmente soggetta ad infezioni.

La Stone ha spiegato che la sorella è uscita solo per andare in farmacia accompagnata dal marito, anche lui ricoverato dopo aver contratto il virus, e si è ammalata. Vivono in Montana in una contea dove i test non sono accessibili a tutti e i risultati arrivano dopo almeno cinque giorni. "Siete in grado di affrontare questo da soli? - scrive ancora mostrando la foto di un letto di ospedale - indossate una mascherina per voi e per gli altri per favore". Sempre secondo l'attrice. neanche la madre, che ha avuto due infarti ed un pace maker dal lockdown e' riuscita a farsi il test. 
 

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA