ROMA

Roma, prima soccorso e poi arrestato: 40enne ferito a forbiciate dopo una lite era ricercato

Domenica 28 Febbraio 2021
Roma, prima soccorso e poi arrestato: 40enne ferito a forbiciate dopo una lite era ricercato

È stato ferito da un anonimo e poi arrestato dagli agenti del commissariato Casilino. Il protagonista della vicenda è un italiano di 40 anni che ieri sera è stato soccorso in via Giovanni Battista Scozza. Aveva una profonda ferita al braccio destro che un aggressore rimasto ignoto, gli aveva provocato con un colpo di forbici ritrovate poco distanti dal luogo dell’aggressione. L’uomo è stato trasportato in ospedale a Tor Vergata e, mentre i medici lo sottoponevano ad un intervento chirurgico per chiudergli la ferita, gli agenti hanno avviato delle indagini anche sul suo conto scoprendo che su di lui pendeva un mandato di cattura per un cumulo di pena per tre anni e 7 mesi. Per questo l’uomo è stato arrestato e, non appena dimesso, andrà in galera. Intanto si cerca l’autore dell’aggressione.

Roma, accoltellato in strada a Tor Pignattara dopo una lite per debiti: 50enne grave al Pertini

© RIPRODUZIONE RISERVATA