ROMA

Roma, panico in hotel del centro: ladro prova a rubare pistola a carabiniere

Martedì 28 Gennaio 2020
2
Panico, la notte scorsa, all'hotel De La Ville nel centro di Roma, dove un ladro ha provato a disarmare un carabiniere e ad aggredirne un altro.

Stando a quando è trapelato dagli inquirenti, l'uomo, un 25enne del Ghana, è entrato in piena notte nell'albergo in via Sistina, provando poi a introdursi in alcune stanze. Gli addetti dello stabile, quando si sono resi conto della presenza del ladro, prima hanno tentato di cacciarlo, poi sono stati costretti a chiamare i Carabinieri.

Quando i militari hanno provato a fermarlo, il 25enne ha seminato il panico: ha aggredito un agente prendendolo per il collo e ha un morso un altro. Alla fine il ghanese ha cercato anche di strappare via la pistola a uno dei carabinieri, non riuscendoci però grazie al dispositivo antistrappo.

Il 25enne è stato arrestato per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il ragazzo, senza fissa dimora, è stato arrestato e giudicato con il rito direttissimo e si trova ora in carcere in attesa della perizia psichiatrica disposta dal giudice.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani