Roma, focolaio dopo concerto all'aperto: 30 infettati, anche una ragazza che aveva già ricevuto due dosi di vaccino

Roma, focolaio dopo concerto all'aperto: 30 infettati, anche una ragazza che aveva già ricevuto due dosi di vaccino
2 Minuti di Lettura
Venerdì 9 Luglio 2021, 15:45 - Ultimo aggiornamento: 10 Luglio, 00:57

Una trentina di ragazzi, intorno ai 20 anni, sono risultati positivi al Covid dopo che alcuni di loro avevano partecipato a un evento musicale nel giardino esterno di un locale di Roma 10 giorni fa. Non si sa ancora se si tratti della variante Delta. Tra gli infettati anche una giovane che aveva già ricevuto le due dosi del vaccino, l'unica a non avere sintomi. Tutti gli altri hanno febbre alta, forte mal di testa, mal di gola.

Roma, focolaio dopo concerto all'aperto

A risultare positivi, tra i 30, anche una quindicina di giovani di Ostia che hanno avuto contatti con uno dei ragazzi che era stato nel locale. Le Asl di competenza stanno tracciando tutti gli spostamenti.

Focolaio tra giovani dopo la vacanza in Puglia: il ministero avvia il tracciamento in diverse Regioni. I gestori: «Loro sempre all'aperto»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA