ROMA

Clochard investito e ucciso sulla Togliatti: il conducente scappa, ma poi torna sul luogo dell'incidente

Lunedì 3 Maggio 2021
Il punto in cui l'uomo è stato investito (foto GIANNETTI/TOIATI)

Un clochard è morto investito ieri sera da un auto in via Palmiro Togliatti, alla periferia di Roma. L'incidente è avvenuto intorno alle 22. Il veicolo guidato da un ragazzo di 26 anni stava percorrendo via Togliatti in direzione Prenestina quando ha colpito il senza tetto, che è morto sul colpo. Il giovane è scappato, probabilmente per la paura, e poi è tornato sul luogo dell'incidente. Nel punto in cui c'è stato l'impatto non ci sono attraversamenti pedonali, come hanno accertato gli uomini della polizia locale del VI Gruppo Torri per i rilievi.

 

 

L'uomo investito, un senza fissa dimora che non aveva con sé documenti, è stato poi identificato. V.B. queste le iniziali, era un cittadino romeno di 59 anni. Il conducente dell'auto è stato sottoposto agli esami alcolemici e tossicologici di rito, si è in attesa dei risultati.

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA