Roma, blitz dei carabinieri a Tor Bella Monaca: tre arresti e sequestrate centinaia di dosi di droga

Sabato 9 Novembre 2019
Controlli dei carabinieri a Tor Bella Monaca, in particolare a via dell'Archeologia
Blitz antidroga a Tor Bella Monaca, puntando l'attenzione su via dell'Archeologia, diventata il centro dello spaccio e punto di riferimento per il mercato romano. I controlli dei carabinieri della compagnia di Frascati hanno portato all’arresto di 3 persone. Il primo è avvenuto in via dell’Archeologia: un romano di 23 anni, nullafacente e con precedenti penali, è stato preso mentre cedeva dello stupefacente ad un giovane acquirente, che è riuscito a fuggire. Il pusher aveva 19 dosi di eroina, del peso di circa 6 grammi, e 60 euro in contanti, ritenuti provento della pregressa attività. Un altro romano, diciottenne, è stato fermato sempre nella stessa strada: aveva 73 dosi di cocaina, per un peso di circa 40 grammi, e 250 euro. Il terzo ragazzo a finire in manette, un cittadino colombiano, di 19 anni, con precedenti specifici, mentre spacciava dosi di cocaina e hashish ad alcuni acquirenti rimasti ignoti. A seguito della perquisizione personale il giovane è stato trovato in possesso di ben 131 dosi di cocaina, di circa 60 grammi, di 2 dosi di hashish, circa 5 grammi, e 775 euro. Dopo l’arresto il 23enne e il 19enne sono stati trattenuti in caserma, in attesa del rito direttissimo mentre, il 18enne è stato portato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, tutti in attesa del rito direttissimo. La droga è stata sequestrata assieme al denaro rinvenuti nella disponibilità degli arrestati. Ultimo aggiornamento: 13:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma