ROMA

Roma, 30enne accoltellato in strada per gelosia: è gravissimo

Lunedì 23 Settembre 2019
Roma, 30enne accoltellato in strada per gelosia: è gravissimo

Un uomo di 30 anni è stato accoltellato al petto domenica mattina a Roma dopo una lite per gelosia. L'aggressore, 25 anni, è stato arrestato: la vittima infatti è riuscita a chiamare la polizia che è riuscita a rintracciare l'autore del gesto e lo hanno arrestato con l'accusa di tentato omicidio.

Pusher romana come in Breaking Bad: il camper era la sua base di spaccio

Il trentenne è in gravi condizioni, in prognosi riservata al Sant'Eugenio. L'aggressione è avvenuta in via Achille Campanile, al Laurentino 38. Nella macchina della vittima gli agenti hanno trovato un marsupio con dentro un coltello da cucina con la lama appuntita.

Da una prima ricostruzione sembra che alla base del gesto ci fossero motivi di gelosia: l'aggressore sospettava una relazione tra la sua ex fidanzata e il 30enne ferito.  

Ultimo aggiornamento: 12:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA