Pretty Solero, patente sospesa per due mesi al rapper romano. «Consuma droga»

Mercoledì 17 Luglio 2019
1
Pretty Solero, patente sospesa per due mesi al rapper romano. «Consuma droga»

Lo scorso mese di febbraio era stato fermato dai carabinieri per un controllo: in quell'occasione, a Pretty Solero e al "socio" Ugo Borghetti, venne trovata della droga. Per questo motivo, oggi i militari di Monteverde hanno notificato al primo un provvedimento di sospensione della patente per una durata di due mesi (sulla base del testo unico sulle tossicodipendenze). 

Leggi anche:-> Droga, i carabinieri fermano per un controllo i rapper Pretty Solero e Ugo Borghetti: sequestrata cocaina


Solero, classe 1993, all'anagrafe Michale Sean Loria, ha reso noto di aver ritirato il provvedimento, che è frutto dei controlli dei militari nella zona di Trastevere. Nelle tasche, i due rapper - che sui social si scagliano da sempre contro le forze dell'ordine e i blitzanti-droga, soprattutto nel rione a loro caro - avevano, 0,5 grammi di cocaina e 0,5 grammi di cocaina, oltre a 0,7 di marijuana e 8 di hashish. A febbraio sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura e la droga è stata sequestrata. «Mi hanno tolto la patente perché sono un pedofilo, quindi non posso andare in giro in auto», ha detto Solero su Instagram, riferendosi allo scontro in atto con i rapper Vacca e Jamil (a suon di "pedofilo" e minacce di morte). 

 

Ultimo aggiornamento: 19:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma