ROMA

Metro A a Roma, sniffa cocaina davanti a pendolari e studenti alla fermata di Anagnina

Martedì 15 Settembre 2020
7
Roma, metro A, sniffa cocaina davanti a pendolari e studenti alla fermata di Anagnina

Abituati a tutto, i pendolari e gli studenti che verso le 12.30 si trovavano alla fermata Anagnina della Metro A di Roma hanno aggiunto al loro catalogo anche lo sniffatore impaziente ed esibizionista di cocaina. L'uomo, sulla quarantina, si è preparato la "striscia" su un sedile (ha scelto uno di quelli da lasciare liberi per il distanziamento Covid), ha arrotolato una banconota e quindi ha proceduto a "tirare" la polvere bianca che si presume fosse cocaina. Che altro si può assumere con questa procedura?
 

Sniffa cocaina alla fermata della metro

Del pubblico costretto suo malgrado ad assistere a questo abbruttimento, allo sniffatore non è importato un bel nulla. Qualcuno ha comunque ripreso la scena e chissà che quelle immagini non permettano di risalire al cocainomane senza ritegno che all'arrivo del treno è ripartito tranquillo e sereno pochi istanti prima dell'intervento delle guardie giurate avvisate da un viaggiatore.

Roma, Trastevere choc: cocaina “sniffata” sui cofani delle auto in sosta

Spacciava droga in piazza San Francesco, arrestato albanese di 27 anni

Roma, reddito di cittadinanza e spaccio: due “furbetti” presi a Centocelle

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA