Grottaferrata in festa, il cantante Marco Zitelli va a Sanremo Giovani: «Coraggio»

Il cantante di Grottaferrata Marco Zitelli
di Tiziano Pompili
1 Minuto di Lettura
Sabato 19 Dicembre 2020, 15:21

Grottaferrata salirà sul palco dell’Ariston grazie a Marco Zitelli, in arte Wrongonyou. Il 30enne cantante castellano è uno dei sei vincitori di “AmaSanremo” (andato in onda giovedì sera su Rai1). Con il brano “Lezioni di Volo” ha quindi guadagnato il pass per partecipare a Sanremo Giovani dal 2 al 6 marzo prossimi. Da qualche anno c’è una “finestra” dicembrina del concorso per dare ancora più visibilità ai nuovi talenti e regalare loro la possibilità di esibirsi nel Festival della canzone italiana. Assieme all’artista di Grottaferrata, si sono qualificati Greta Zuccoli, Gaudiano, Avincola, Folcast, Davide Shorty, Elena Faggi e i Dellai. “Lezioni di Volo” è un inno al coraggio, un invito a lasciarsi andare senza timore per affrontare le esperienze che la vita ci mette di fronte. Zitelli lo sa bene: ex promessa del calcio e del basket, subì gravi infortuni mentre tentava il salto di qualità nelle due discipline. A Sanremo, le nuove proposte saranno otto: i due più votati di ogni serata passeranno alla finale, dove la giuria demoscopica (i giornalisti e pubblico) decreteranno il vincitore che succederà a Leo Gassmann. Tanti i messaggi a Zitelli sulla pagina Facebook del Comune di Grottaferrata: la cittadina castellana incrocia le dita per lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA