Covid Lazio, bollettino 13 marzo: 1.998 contagi (800 a Roma) e 19 morti. Aumentano terapie intensive e ricoveri

Covid Lazio, bollettino 13 marzo: 1.998 contagi (800 a Roma) e 19 morti. Aumentano terapie intensive e ricoveri
4 Minuti di Lettura
Sabato 13 Marzo 2021, 15:55 - Ultimo aggiornamento: 17:22

Il bollettino di oggi su oltre 17 mila tamponi nel Lazio (+2.341) e oltre 25 mila antigenici per un totale oltre di 42 mila test, si registrano 1.998 casi positivi (+241), 19 i decessi (-5) e +788 i guariti. Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%. I casi a Roma città sono a quota 800. «Desidero ringraziare il commissario generale Figliuolo per aver accolto il nostro appello sulle forniture dei vaccini», commenta l'assessore regionale Alessio D'Amato.

Il Lazio, lo ricordiamo, da lunedì 15 marzo entrerà in zona rossa

Nella Asl Roma 1 sono 310 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nove casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 341 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono centotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 149 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 162 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 181 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 169 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Lazio zona rossa, romani in fuga: litorale sold-out e traffico sul Gra

Lazio zona rossa, cosa posso fare? Visite ai parenti, spostamenti a Pasqua, ristoranti: le regole

Nelle province

Nelle province si registrano 686 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 253 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 79, 91 e 93 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 324 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 69, 74, 76 e 80 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 63 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decesso di 54, 59 e 93 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 46 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA