Roma, maxi rissa tra ragazzi su un bus dell’Atac: 3 arresti e 5 denunce

Roma, maxi rissa tra ragazzi su un bus dell Atac: 3 arresti e 5 denunce
1 Minuto di Lettura
Domenica 1 Dicembre 2019, 12:57

Maxi rissa tra ragazzi nella notte a bordo di un bus Atac all’Eur. È accaduto intorno alle 4.30 in viale Tupini. A dare l’allarme il conducente che, con gli abbaglianti, ha attirato l’attenzione di una pattuglia di carabinieri in transito. I carabinieri della stazione Eur hanno fermato 8 ragazzi: tre maggiorenni sono stati arrestati per rissa e 5 minorenni denunciati. Ancora da chiarire i motivi della lite, ma addosso a uno degli arrestati, un 18enne marocchino, i militari hanno trovato 4 grammi di hashish e 0,2 di cocaina oltre a una tessera sanitaria rubata. Uno dei giovani coinvolti nella rissa è stato medicato in ospedale e giudicato guaribile in 8 giorni. Gli arrestati sono due romani di 19 anni e un marocchino di 18. I denunciati, tutti studenti romani, sono un 17enne, un 15enne e tre 16enni. Durante la rissa è stato infranto il vetro posteriore sinistro del bus che ha interrotto la marcia. Uno dei 19enni è rimasto ferito e trasportato all’ospedale Sant’Eugenio: ne avrà per otto giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA