ROMA

Botticelle, svolta M5S: «Mai più in città, solo nei parchi». Emendamento al codice della strada

Martedì 9 Luglio 2019
1
Botticelle, svolta M5S: «Mai più in città, solo nei parchi». Emendamento al codice della strada

Addio Botticelle in città? Un divieto a lungo dibattuto dalla politica, che potrebbe essere in arrivo. Lo annuncia il M5S in Commissione Trasporti. «Botticelle solo nei parchi». «Grazie a un nostro emendamento non sarà più consentito il servizio di piazza con animali, le cosiddette botticelle, se non all'interno di parchi o riserve naturali, o in caso di manifestazioni pubbliche di carattere religioso culturale, storico e di tradizione popolare. In questi casi resta in capo al Comune la facoltà di rilasciare la licenza. Potranno continuare a prestare servizio di piazza le slitte nelle località e nei periodi di tempo in cui ne è consentito l'uso». Lo afferma il M5S in commissione Trasporti.

«Basta con le botticelle a Roma»: e la battaglia sbarca alla Camera


Roma si adegua. «No alle botticelle in strada. Oggi in commissione alla Camera è stato approvato un emendamento che riformula il progetto di legge sulle modifiche al codice della strada per vietare il servizio in piazza delle botticelle. Ai veicoli a trazione animale sarà consentito circolare solo nei parchi e nelle riserve naturali. Mentre in occasione di manifestazioni pubbliche di carattere religioso culturale, storico e di tradizione popolare resterà in capo ai comuni la facoltà di rilasciare la licenza per fini ludici, culturali e turistici. L'emendamento arriverà in Aula la prossima settimana per l'approvazione in prima lettura. Regole chiare e definite in linea con il Regolamento M5s pronto anch'esso per essere discusso in Assemblea Capitolina. Non ci fermiamo. Lo abbiamo detto e lo stiamo facendo. La tutela del benessere animale è una delle nostre priorità». Così su Fb il capogruppo M5S Giuliano Pacetti. «Non sarà più concesso ai vetturini di portare i cavalli allo stremo soprattutto quando a causa delle temperature elevate l'asfalto diventa rovente. Senza dimenticare che costringere i cavalli a marciare sotto il sole per ore mette a rischio anche la sicurezza delle persone e la circolazione stradale. Avanti così», conclude.

Ultimo aggiornamento: 18:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma