Antimafia, Morra (M5S): «Situazione critica su Anzio, Nettuno e Ardea»

Venerdì 26 Aprile 2019
«La situazione del litorale di Anzio, Nettuno ed Ardea è particolarmente critica sul fronte del radicamento mafioso. La commissione Antimafia farà la sua parte per fare chiarezza sulla situazione del comune di Anzio». Lo ha dichiarato in una nota il senatore del Movimento cinque stelle Nicola Morra, presidente della commissione Antimafia. «Già nella precedente legislatura - ricorda Morra - la Commissione aveva stigmatizzato i legami tra alcuni esponenti della criminalità organizzata da tempo radicati nel comune di Anzio. Desta preoccupazione l'indagine per traffico internazionale di stupefacenti che ha coinvolto l'ex presidente del Consiglio comunale di Anzio».
«Quando la commissione Antimafia ascolterà il ministro dell'Interno chiederò chiarimenti. Non è una mera figura retorica affermare che la mafia è alle porte: dalla presenza dei Casamonica che arretrano per l'azione dello Stato, alla camorra e alla 'ndrangheta sul litorale al caporalato in provincia di Latina. Il tempo dei buoni propositi deve finire - conclude - e si deve passare ad una concreta azione di contrasto»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma