A Tony Fiorentino
il Talent Prize

Venerdì 25 Settembre 2015
Dominium Melancholiae di Tony Fiorentino
È Tony Fiorentino, classe 1987, di Barletta, il vincitore dell'ottava edizione del Talent Prize 2015, il contest di arti visive organizzato da Inside Art, dedicato ai giovani artisti. Fiorentino ha vinto il premio, di 10mila euro, con l'opera ”Dominium Melancholiae“, una scultura che presenta un paesaggio di forme autonome in continuo mutamento. L'opera è stata realizzata con il concorso di diversi artisti cui Fiorentino ha chiesto di alterare una lastra di zinco delle stesse misure di ”Melancolia I“, incisione realizzata da Albrecht Dürer. La lastra è poi stata immersa in una soluzione che portato alla crescita su di essa di una «vegetazione metallica» che l'ha ricoperta ramificandosi e che continua a crescere. Oltre al vincitore sono stati resi noti anche i nove finalisti, sui circa 400 partecipanti, che parteciperanno alla mostra collettiva che si terrà dal 16 al 29 novembre prossimi al museo Pietro Canonica di Roma. Ultimo aggiornamento: 20:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi