Capodanno senza vigili a Roma, ultima beffa: altri 3 assolti

di Michela Allegri
Una diserzione di massa che era finita in prima pagina sui giornali di tutto il mondo. Una maxi inchiesta in Procura, una raffica di sanzioni disciplinari. Il risultato? Per il caso dei vigili che si erano assentati nella notte di San Silvestro del 2014, nessuno pagherà. Anzi, il rischio è che a pagare sia addirittura il Campidoglio. Dopo le prime assoluzioni disposte lo scorso anno, il Tribunale ha prosciolto altri tre agenti della polizia locale che, a Capodanno, non si erano presentati al lavoro. E ora i caschi bianchi hanno...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 14 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 16-04-2018 08:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 32 commenti presenti
2018-04-15 18:22:50
Ma è possibile che su 900 fossero tutti malati?Io li manderei a lavorare in un call center a 300 euro al mese!
2018-04-15 15:30:46
ma forse gli altri giorni che non sono capodanno i vigili li vedete per Roma e allora dove sta la notizia
2018-04-15 11:17:26
come diceva Flaiano, il motto dell'Italia dovebbe essere "tengo famiglia". I giudici solerti e premurosi ne avranno tenuto conto. Il servizio? I cittadini? il Corpo? Ma vuoi mettere con la famiglia?
2018-04-14 23:24:43
La fortuna loro è che per quieto vivere, ci facciamo gli affari nostri. Quanti ne vediamo in divisa e con la macchina di servizio sbrigare faccende che forse non erano istituzionali ?? Il peculato è sempre dietro l'angolo...
2018-04-14 22:38:18
Credo sia inutile convincere chi non ragiona.Dispiace che alla fine chi paga per tutto siano i contribuenti che se solo vedessero più in là del proprio naso dovrebbero chiedere i danni a chi ha inventato di sana pianta la storia di capodanno,e che ha guadagnato fior di emolumenti per lavorare non male ma di più.
QUICKMAP