ROMA

Roma, allarme bomba: evacuati i negozi Rinascente, telefonata al centralino del Messaggero

Domenica 25 Marzo 2018
2

Allarme bomba alla Rinascente di Roma: palazzo sgomberato dalle 13 alle 16 in via del Tritone dopo una telefonata al centralino del Messaggero. Evacuata per precauzione anche la sede di piazza Fiume.  Dalle sedi dei grandi magazzini sono stati allontanati sia i clienti sia i dipendenti: in quel momento entrambi gli edifici erano molto affollati, tanti gli stranieri e anche i ristoranti agli ultimi due piani del palazzo di via del Tritone, inagurato pochi mesi, stavano lavorando a pieno ritmo.

Lo sgombero è avvenuto con molto ordine, grazie alla professionalità del personale e gli ultimi clienti dovevano ancora uscire quando sono arrivati i primi artificieri che hanno iniziato i sopralluoghi con l'aiuto di agenti della polizia. Sopralluoghi che hanno dato esito negativo in via del Tritone e in piazza Fiume.

Nella telefonata, la cui registrazione è stata consegnata alla polizia, un uomo dice, in italiano: "Bomba alla Rinascente alle 15 Allahu Akbar, bomba alla Rinascente". La sede del Messaggero, in via del Tritone, è a cento metri dal grande magazzino.


   
 

Ultimo aggiornamento: 26 Marzo, 08:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma