Roma, chiede l'elemosina a una ragazza, poi la deruba

Mercoledì 6 Dicembre 2017
14
Era fermo all'incrocio di piazza Bologna con viale XXI Aprile a chiedere l'elemosina ai passanti, quando ha fermato una ragazza appena diciottenne e, dopo averle chiesto una moneta, l'ha derubata delle banconote che aveva nel portafoglio. Un 32enne, originario di Brindisi, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione Roma Nomentana con l'accusa di furto aggravato. È accaduto ieri pomeriggio. La vittima, una studentessa pugliese, si è fermata quando l'uomo le ha chiesto un'offerta per poter acquistare qualcosa da mangiare.

Preso il portafoglio dalla borsa, la giovane era intenta a prelevare qualche moneta, quando il 32enne, con uno scatto, si è impossessato di alcune banconote contenute al suo interno. I carabinieri, che transitavano in quel momento lungo la via, hanno notato la scena e hanno bloccato il malvivente. Il denaro rubato è stato riconsegnato alla giovane, mentre l'uomo è stato denunciato a piede libero. 
Ultimo aggiornamento: 17:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma