Elezioni, Monica Picca candidata del centrodestra alla presidenza del X municipio

Monica Picca, candidata del centrodestra alla presidenza del X Municipio
di Mirko Polisano
2 Minuti di Lettura

Monica Picca è la candidata del centrodestra del X Municipio. L'accordo è stato raggiunto dopo una riunione fiume tra i vertici romani di Forza Italia e quelli di Fratelli d'Italia. Dopo giorni di estenuanti trattative e di tira e molla con le resistenze degli azzurri che volevano Mariacristina Masi in corsa per la presidenza del X Municipio alle elezioni del prossimo 5 novembre, alla fine l'ha spuntanta la rappresentante del partito di Giorgia Meloni. 

Monica Picca, insegnante in una scuola superiore di Fiumicino, sarà a capo di una coalizione che oltre a Forza Italia sarà costituita da "Noi con Salvini" e da una lista civica. 

Ecco come si presenta sul sito di Fratelli d'Italia. Monica Picca, nata a Roma il 4 maggio 1971, il mio impegno politico comincia con il pdl sempre con Giorgia Meloni, nel ruolo istituzionale di Presidente commissione cultura, servizi sociali, personale e pari opportunità al X municipio. Laureata in lettere, insegnante di lettere dal 1996. La politica e la mia professione sono essenzialmente una grande missione. Portare avanti un progetto politico in cui si crede è fondamentale per poter poi incidere sia a livello territoriale, come è accaduto dal 2008, che a livello comunale nel cercare di risolvere le problematiche come ad esempio il decoro urbano. Dopodichè con la delega alla scuola con Fratelli d’Italia ho lottato per incidere a livello comunale cercando di fare luce sul degrado degli uffici scolastici, sul problema del precariato e degli asili.

Martedì 26 Settembre 2017, 19:52 - Ultimo aggiornamento: 27 Settembre, 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA