Roma precipita nella classifica della qualità della vita, Tajani: «Ecco il buongoverno del M5s»

Roma precipita nella classifica della qualità della vita, Tajani: «Ecco il buongoverno del M5s»
2 Minuti di Lettura
Domenica 18 Novembre 2018, 17:11 - Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 08:27

Roma finisce all'85esimo posto nella classifica di ItaliaOggi sulla qualità della vita (scivolando di 18 posizioni) e la debacle scatena le prevedibili reazioni di chi vede nel sindaco Virginia Raggi la prima responsabile del declino della Capitale. 

Duro il presidente del Parlamento europeo e vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, che su Twitter scrive: «Roma Capitale abbandonata perde 22 posti nella classifica. Ecco il buongoverno del M5s».

«Un fallimento certificato, una condanna per tutti i romani. Roma non può permettersi un altro anno come questo, anche i numeri dicono #raggidimettiti», attacca il segretario romano del Pd Andrea Casu che aggiunge: «Non ci sono più alibi è finito lo scaricabarile la responsabilità non è delle amministrazioni precedenti ma è tutta a carico del M5S e della sua giunta. I grillini in Campidoglio si dimostrano una vera calamità per Roma: degrado, immondizie incuria e tanto pressappochismo. L'indagine odierna conferma che Roma guidata dalla Raggi ha innestato una pericolosa retromarcia». Per il vice-segretario del Pd Lazio Enzo Foschi la «discesa» di Roma è una «umiliazione capitale. La Raggi faccia l'unica cosa utile per Roma: si dimetta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA