Roma, dopo il bacio Di Maio-Salvini il murale con la Meloni e un bimbo nero. Ma la leader FdI apprezza

Venerdì 23 Marzo 2018
1
Oltre al murale che ritrae la scena di un bacio tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini, comparso in via del Collegio Capranica nel centro di Roma, è spuntato poco lontano, in via Pianellari, un altro murale raffigurante stavolta la leader di Fdi Giorgia Meloni con un bimbo di colore in braccio. Anche in questo caso sono intervenuti sul posto i carabinieri ed è stata poi disposta la rimozione che tuttavia non ha reso felice la Meloni.

In un post su Instagram, infatti, la leader di FdI ha definito il murale 
«una bella opera d'arte. Da mamma e da militante, non mi stancherò mai di difendere la solidarietà dalla speculazione, il rispetto dell'altro dal buonismo cinico e corrotto dei soliti noti. P.S. Mi dispiace che invece di coprire scarabocchi di ogni genere, il murales sia stato coperto a tempo di record».
 

Ignazio La Russa, senatore di Fratelli d'Italia: «Trovo davvero strano che il comune di Roma, che non ripara prontamente le numerose e pericolose buche della città, abbia avuto oggi questa solerzia nel cancellare il murales disegnato a due passi dal Parlamento, raffigurante la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni con in braccio un bimbo di colore. Evidentemente, questo murales, che la stessa Giorgia Meloni considera un'opera d'arte, disturbava qualcuno in Comune». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma