BEPPE GRILLO

Grillo attacca Amendola e «gli uomini della sinistra frou frou». L'attore: «Querelo»

Martedì 26 Giugno 2018
135
Grillo sul blog: sinistra ha perso ogni contegno. E attacca Amendola

Beppe Grillo scatenato sul suo blog contro la sinistra e anche contro Claudio Amendola, colpevole di aver detto pubblicamente di non voler «vivere in un Paese che chiude i suoi porti». Uno scontro, che a quanto pare, finirà in un'aula di tribunale. L'attore, infatti, ha annunciato querela nei confronti del fondatore del M5S. 

LEGGI ANCHE Internet gratis, Di Maio lancia la proposta: «Mezz'ora al giorno per tutti»

«La rabbia disperata dei sodali dell’intellighenzia piddina è davvero impressionante - scrive Grillo -. Il livor furioso che si è scatenato nei cervelli che fiancheggiano la sinistra sta tracimando oltre ogni ragionevolezza. Sono talmente arrabbiati che pregano per le disgrazie, le invocano, tifano per le buche a Roma e guardano al mondo con la stessa fregola degli appassionati di B Movie Horror, roba che indurrebbe alla scaramanzia persino l’aspirapolvere per il popcorn».

Poi l'attacco all'attore romano Amendola che però non viene nominato: «Gente che campa pubblicizzando il gioco d’azzardo augura a noi ogni male possibile, non vogliono vivere in un paese con i porti chiusi (forse temono qualche bisca di stato in meno). Uomini della sinistra frou frou ricomponetevi, e rilasciate l’Italia senza condizioni, mi appello a quel briciolo di “essere nel mondo” che dovrebbe riuscire a muovervi a più miti contegni». Grillo se la prende anche con lo scrittore Edoardo Albinati, colpevole anche lui di aver criticato le politiche del governo sull'immigrazione. 

Amendola: querelo. «Sto querelando. Ritengo ci siano i requisiti per farlo. Ritengo queste affermazioni gravemente lesive per la mia immagine e per questo agirò davanti al giudice competente. Non faccio altre dichiarazioni su consiglio dei miei legali», replica Claudio Amendola.

Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 21:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma