Sorpassa in diretta Facebook, si distrae e fa una strage: nove morti

Giovedì 24 Maggio 2018 di Simone Pierini
10
Sorpassa in diretta Facebook, si distrae e fa una strage: nove morti

Una vera e propria strage. Un autista di un pullmino ha fatto partire una diretta facebook con il cellulare mentre era al volante del suo mezzo. Il filmato mostra l'uomo sorridente, poi dopo aver girato la fotocamera sulla strada decide anche di compiere un sorpasso. Distratto dai commenti non si accorge dell'arrivo di un altro tir in senso opposto. Lo schianto frontale è inevitabile. 

Il dramma è avvenuto a 60 km di distanza da Budapest e ha provocato 9 morti tra cui lo stesso autista insieme alle 8 persone che erano a bordo. In totale si parla di 7 uomini e due donne, tutti di nazionalità romena, residenti del villaggio di Agristeu. Viaggiato dalla Slovenia per tornare a casa.
 


Sul web è scoppiata la rabbia nei confronti dell'uomo che ha provocato la strage. «Hai ucciso 8 persone», gridano gli utenti sui social. Oltre alla distrazione provocata dal cellulare, si parla anche dell'eccessiva velocità del veicolo in occasione del sorpasso. 

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio, 00:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA