Usa, l'ex senatore vedovo di 90 anni rivela: «Ora amo un uomo e lo sposerò»

Lunedì 25 Aprile 2016
13

Quando si dice che la vita può ricominciare in qualsiasi momento. Basta pensare alla storia dell'ex senatore democratico Harris Wofford, 90 anni, vedovo, che ha raccontato in una lunga lettera al New York Times  la sua nuova vita d'amore con un ragazzo di 40 anni. Per cinquant'anni Wofford è stato sposato con la moglie Clare, conosciuta durante la Seconda Guerra Mondiale e venuta a mancare per una leucemia. «Credevo che non avrei mai amato nessuno dopo di lei», confessa. Cinque anni dopo però, l' incontro con un ragazzo di 25 anni. «Era di pomeriggio al mare, a Fort Lauderade, e stavo nuotando. C'erano due uomini sul bagnasciuga che erano venuti a salutarmi: uno di loro era Matthew Charlton''. Inizia così un'amicizia speciale, resa ancora più forte da un lungo viaggio in Europa. «E' stato lì che abbiamo sentito la scintilla immediata, ci siamo resi conto che ci eravamo innamorati. Era nettamente diverso da quello che avevo sentito per Clare, era un qualcosa di assolutamente nuovo». Poi il senatore dà l'annuncio del nuovo matrimonio, in programma per il prossimo 30 aprile. «Mi sento davvero fortunato a vivere in un'epoca in cui la Corte Suprema ha riconosciuto i matrimoni tra persone dello stesso sesso».

Ultimo aggiornamento: 26 Aprile, 15:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani