Germania, l'hamburger di vermi arriva al supermercato

Lunedì 23 Aprile 2018 di Enrico Chillè
21
Hamburger di vermi e scarafaggi in vendita nei supermercati: la novità in Germania

Molti esperti ne sono convinti: gli insetti sono il cibo del futuro. Ci sono infatti molte specie che sono commestibili, ricche di proteine e hanno un impatto irrisorio sull'ambiente rispetto all'allevamento e alla produzione di carne. In molti paesi del mondo, specialmente quelli più poveri, sono da molto tempo uno dei punti cardine della dieta di miliardi di persone. Ora, però, la novità è già approdata in Occidente: in Italia è possibile provare piatti a base di insetti, mentre in Germania è possibile trovare nei supermercati hamburger a base di vermi.

Si chiama Insekten Burger ed è diventato il primo hamburger ad essere venduto nei supermercati in Germania: viene prodotto a partire dalle larve di scarafaggio bufalo (del gruppo dei Tenebrionidi), molto simili ai cosiddetti 'vermi della farina', e in Europa segue l'esempio di Olanda e Belgio, dove prodotti di questo tipo sono disponibili già dall'anno scorso e hanno avuto un successo forse neanche troppo inaspettato. «Alla gente non piace l'idea di mangiare insetti, questo problema può essere risolto producendo degli hamburger» - ha spiegato uno degli ideatori, Baris Özel - «Ho viaggiato nel Sud-Est asiatico, dove ho scoperto le qualità nutritive degli insetti. Il sapore, in fondo, è buono e ciò che può frenare chi non è abituato è proprio l'aspetto del cibo».

Un'idea, quella dei fondatori della BigFoundation, l'azienda produttrice, che si è rivelata vincente. Un uomo che l'ha già provato ha infatti dichiarato: «Ero un po' scettico, ma poi ho deciso di provare e mi è piaciuto, così l'ho comprato di nuovo». I primi a credere nel progetto appena lanciato in Germania sono convinti che il consumo di vermi e insetti, sotto forma di cibo dall'aspetto più 'occidentale', sia destinato ad aumentare esponenzialmente. Da noi, invece, non è ancora possibile trovare hamburger di insetti nei supermercati, anche perché occorre una specifica autorizzazione della Commissione europea per la sicurezza alimentare. Grazie a questo speciale permesso, però, alcuni ristoranti hanno iniziato a inserire piatti a base di insetti nei menù, è possibile assaggiare insetti e vermi in appositi eventi e sempre più scuole di cucina organizzano corsi dedicati.

Ultimo aggiornamento: 25 Aprile, 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA