Erdogan, un’altra vittoria, forse la più difficile

di Alessandro Orsini
Erdogan ha vinto di nuovo. Non andrà al ballottaggio per essere rieletto presidente perché ha ottenuto la maggioranza assoluta al primo turno. Siccome gli elettori hanno potuto scegliere tra otto partiti diversi, occorre interrogarsi sulle ragioni del successo del presidente turco.  La risposta, nel complesso, è semplice: Erdogan è un vincente e alle persone piace identificarsi con coloro che hanno successo e alla fine vincono. Se infatti osserviamo il presidente turco senza lasciarci influenzare dai...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Luned├Č 25 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 01:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP