Abusa per mesi di una 15enne e la mette incinta, prete finisce in manette

Venerdì 14 Ottobre 2016
Wesley Blackburn
Per mesi ha rapporti sessuali con una ragazza di 15 anni e la mette incinta. Un pastore di 35 anni, Wesley Blackburn, sposato e con 5 figli, è finito in manette con l'accusa di violenza su minore. A denunciare l'uomo è stata la moglie dopo che il marito le ha confessato quanto accaduto.



Come riporta il Daily News, la donna sarebbe rimasta sconvolta dalle parole del marito e dopo averlo ascoltato ha chiamato la polizia per denunciarlo. «Non conosco quest'uomo» ha detto poi la donna surante un intervista a una tv locale, «Sono rimasto scioccato, assolutamente scioccato. Continuo a pensare: ‘Come è potuto succedere? Come è potuto accadere questo?».

L'uomo ha ammesso di aver conosciuto la bambina quando lei aveva 9 anni e di averla ricontrata recentemente, anche se ancora minorenne. Per 5 mesi i due hanno avuto regolari rapporti sessuali e il pastore ha ammesso di aver saputo anche che la ragazzina aspettava un figlio da lui. Oltre all'arresto Wesley è stato licenziato: «Non mi importa ciò che può pensare la comunità su di noi, abbiamo subito deciso che era giusto allontanarlo», ha poi concluso la moglie. Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre, 12:43