Pordenone, vince la lotteria compra la moto dei sogni ma si schianta e muore

Mercoledì 25 Aprile 2018 di Cristina Antonutti
Giuseppe Bravin con la nipote
4
Lo chiamavano il Cepo. Anche le cartoline gliele spedivano usando solo quell'affettuoso nomignolo che si portava dietro da sempre. Giuseppe Bravin, 64 anni, era amato da tutti. Ieri sera, quando la notizia della sua morte ha cominciato a circolare nessuno riusciva a darsi pace. Bravin, ex operaio che aspettava di andare in pensione, ha perso la vita a Dardago, frazione di Budoia, in provincia di Pordenone, guidando la sua Honda Cbr gialla, acquistata dopo tanti anni grazie a una fortunata vincita. La moto era la sua passione.

  Ultimo aggiornamento: 26 Aprile, 17:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA