Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Venezia, tenta di rapinare un bar: il titolare ​reagisce e lo accoltella

Venezia, tenta di rapinare un bar: il titolare reagisce e lo accoltella
1 Minuto di Lettura
Domenica 11 Giugno 2017, 09:42 - Ultimo aggiornamento: 12 Giugno, 11:13
La rapina finisce in rissa: due feriti, uno dei quali accoltellato. Succede in piazza a Scaltenigo, comune di Mirano (Ve) ieri sera, sabato 10 giugno, verso le 23. Nel mirino del malvivente solitario il Bar Centrale. Probabilmente pensa a un colpo facile e affronta il titolare cinese. Ma quest'ultimo reagisce in maniera del tutto inaspettata e sono botte. Poi – ma sulla ricostruzione della dinamica stanno ancora lavorando i carabinieri – spunta una lama: ad avere la peggio è il criminale – si scoprirà essere un rumeno di 26 anni – colpito all'addome e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Mirano.
L'esercente invece è stato trasportato all'ospedale di Dolo. Intanto a Mirano, uno dei sei comuni veneziani oggi al voto, è polemica politica sulla sicurezza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA