​Orlando: basta ultimatum, né dal Papeete né dalla Leopolda

Domenica 6 Ottobre 2019
1
​​Orlando: «Ultimatum del Papeete come quelli Leopolda»

«Non è che se un ultimatum lo lanci dal Papeete è peggio che se lo lanci dalla Leopolda: gli ultimatum non vanno lanciati, perché sennò si sfascia tutto. Qui in gioco c'è la tenuta della democrazia liberale in questo paese e chi mette in discussione, giocando col fuoco, la tenuta di questo governo, mette in discussione la tenuta della democrazia liberale di questo paese». Lo ha detto Andrea Orlando, vicesegretario del Pd, partecipando alla giornata conclusiva della festa di Dems a Rimini. «Noi - ha detto Orlando - non vogliamo fare quattro campagne elettorale parallele, noi vogliamo cambiare l'Italia per cambiare l'Italia non si fanno ultimatum, interviste a distanza, non si dice 'devi fare questo altrimenti...'». 

LEGGI ANCHE --> Trieste, i poliziotti uccisi: Pierluigi, la passione della divisa come il papà. Matteo stava per sposarsi
 

Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA