CORONAVIRUS

Covid tax, ecco cos'è. «Taglio ai redditi sopra gli 80.000 euro»

Venerdì 10 Aprile 2020 di Simone Canettieri
4

Ma cos'è la Covid-Tax proposta dal gruppo Pd alla Camera guidato da Graziano Delrio? Si tratta, nella mente dei parlamentari dem, di un contributo di solidarietà per far fronte alla crisi sanitaria e presto economica che coinvolgerà il Paese.

La proposta prevede l'istituzione di un contributo di solidarietà per gli anni 2020 e 2021, che dovranno versare i cittadini con redditi superiori ad 80.000 euro e che inciderà sulla parte eccedente tale soglia. La somma versata, rispettando i criteri di progressività sanciti dalla nostra Costituzione, sarà deducibile e partirà da alcune centinaia di euro per le soglie più basse fino ad arrivare ad alcune decine di migliaia di euro per i redditi superiori al milione. Il gettito atteso è pari ad un miliardo e trecento milioni annui.

«Ad uno strumento del genere, oggi sicuramente necessario, si è già fatto ricorso in passato da governi di diverso colore», dicono dal Pd. 

Ma l'idea lanciata dal Pd sta trovando le netta opposizione del M5S e di Italia Viva. Nella maggioranza solo l'ala sinistra di Nicola Fratoianni benedice l'idea. Coro di no da tutto il centrodestra

Ultimo aggiornamento: 18:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA