Raffaella Carrà, anche in Italia un luogo dedicato all'artista

Video
Venerdì 23 Luglio 2021, 12:21

Dopo la decisione di Madrid di intitolarle una piazza, arrivano i riconoscimenti anche in Italia per Raffaella Carrà. La prima delle città ad aver deliberato di dedicarle un luogo è stata la sua Bologna, dove è nata il 18 giugno del 1943. Tra le motivazioni ufficiali si legge: «Un'artista che ha scelto la strada dell'ironia e del registro pop per scardinare gli stereotipi sul femminile, sulla sessualità e sulle libertà individuali. Raffaella ha dedicato impegno e cura personale e professionale a favore di bambini e bambine...si è inoltre spesa per garantire a quelli nati in situazioni di grave disagio, condizioni più solide di crescita, anche promuovendo azioni e programmi a favore dell'adozione a distanza». allFoto: Kikapress Music: "Summer" from Bensound.com


LEGGI ANCHE:-- La RAI manda in onda Carramba che sorpresa ma gli utenti notano una gaffe nella parte finale: ‘nel rimontaggio hanno…’. Cosa è stato notato

© RIPRODUZIONE RISERVATA