Perù, 143 nuovi geoglifi scoperti a Nazca grazie all'intelligenza artificiale

foto
Una ricerca condotta dall'università giapponese di Yamagata ha scoperto 143 nuovi geoglifi nel deserto di Nazca, in Perù. Gli enormi disegni nel terreno rappresentano persone, animali e altri esseri umanoidi. Una scoperta resa possibile anche dall'aiuto dell'Intelligenza Artificiale: la tecnologia IBM è stata in grado di identicare le linee dei geoglifi sepolte analizzando immagini aeree.

LEGGI ANCHE Stonehenge, spuntano nuovi megaliti in Spagna: hanno 4mila anni e servivano per osservare gli astri

 

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA