BOLOGNA

Patrick Zaki, messaggio in italiano dal carcere: «Colpevole di aver difeso i diritti umani»

Lunedì 28 Dicembre 2020
Patrick Zaki scrive dal carcere: «Buon Natale a tutti i miei colleghi. Sono qui per i diritti umani»

«Sono qui per difendere i diritti umani»: è con queste parole che lo studente egiziano Patrick Zaki saluta la sua famiglia, che gli ha fatto visita in giornata al carcere di Tora, poco fuori Il Cairo. «Buon Natale a tutti i colleghi che mi sostengono»: questo il messaggio che lo studente dell'Università di Bologna, dopo quasi 11 mesi di prigionia ha scritto su un foglietto di carta. Lo si legge sull'account Facebook «Patrick libero». La causa della liberazione di Patrick Zaki, che da quasi un anno rimbalza sui social, è stata recentemente raccolta anche dall'attrice statunitense Scarlett Johansson. Nel suo video, pubblicato su Youtube lo scorso 1° dicembre, l'attrice dichiarava: «Far sentire la propria voce in Egitto oggi è pericoloso».

 

Ultimo aggiornamento: 20:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA