ULTIMA ORA

L'Everest è più alto: il nuovo calcolo di Cina e Nepal misura 86 centimetri in più

Martedì 8 Dicembre 2020
L'Everest è più alto: il nuovo calcolo di Cina e Nepal misura 86 centimetri in più

Il Monte Everest è ancora più alto. Grazie a un nuovo calcolo aggiornato, Cina e Nepal hanno misurato la reale altezza della montagna più alta del mondo: il rilevamento è stato compiuto da alcuni topografi inviati sulla vetta dell'Everest. Lì gli scienziati hanno misurato un'altezza di 8.848,86 metri, che è leggermente superiore a quella che era accettata precedentemente, ossia quella di 8.848 metri rilevata dal Survey of India nel 1954. In particolare, la rilevazione precedente considerava anche la neve che si era depositata sulla vetta, alterando così il dato reale. Tuttavia già nel 2005 Sagamartha/Chomolungmu - questo il nome dell'Everest nelle lingue del posto - era stato misurato 8.844,43 metri: 3,7 metri in meno rispetto la rilevazione del 1954.

Fratelli Hofer morti a 27 anni, Messner: «In montagna morire è parte del gioco»

Tra Cina e Nepal

Da sempre meta dei migliori alpinisti del mondo, il monte Everest si trova al confine tra il Nepal e la Cina, ed è per i due Paesi un «simbolo eterno di amicizia»: così il ministro degli Esteri del Nepal, Pradeep Kumar Gyawali, al momento della pubblicazione dei risultati del rilevamento. Questa è avvenuta in una videochiamata insieme con il ministro degli Esteri cinese Wang Yi. Quanto all'effettività del dato, va detto che neanche stavolta potrebbe rimanere definitivo. Infatti, la catena montuosa dell'Himalaya è lunga circa 2.900 chilometri, ed è nata per via del contatto tra le placche indiana ed eurasiatica: pertanto non è escluso che le due placche, scontrandosi, possano far aumentare ulteriormente l'altezza dell'Everest, che si stima cresca di circa un centimetro all'anno.

Il tetto del Mondo

Il monte Everest deve il suo nome al geometra e geografo inglese George Everest e per volere della Royal Geographical Society, sebbene lo scienziato non avesse mai visto il monte. Fu invece Andrew Waugh che ipotizzò che si potesse trattare della montagna più alta al Mondo: una stima che fu poi confermata dal matematico indiano Radhanath Sikdar, che per calcolarne l'altezza si basò sui calcoli di James Nicholson, che a sua volta aveva impiegato un teodolite per rilevarla. ll Monte Everest è anche il confine naturale tra Cina e Nepal: il suo versante settentrionale si trova nel territorio di Xigaze, nella Regione autonoma del Tibet (Cina sud-occidentale).

Tutte le vette in sei mesi: Nirmal Purja è il nuovo re degli ottomila

© RIPRODUZIONE RISERVATA