CORONAVIRUS

Coronavirus, la Regina Elisabetta parla alla Nazione: «Il mondo entra in un periodo di incertezza»

Giovedì 19 Marzo 2020 di Giampiero Valenza
2
Coronavirus, la Regina Elisabetta parla alla Nazione: «Il mondo entra in un periodo di incertezza»
La Regina Elisabetta e il principe consorte Filippo hanno lasciato Buckingham Palace per la residenza di Windsor e, in un messaggio ai suoi sudditi, scrive come “molti individui e famiglie in tutto il Regno Unito e in tutto il mondo stanno entrando in un periodo di grande preoccupazione e incertezza”.

“Ci viene consigliato di cambiare le nostre normali routine e regolari schemi di vita per il bene più grande delle comunità in cui viviamo e, in particolare, per proteggere i più vulnerabili al loro interno – dice la Regina agli inglesi - In momenti come questi, mi viene in mente che la storia della nostra nazione è stata forgiata da persone e comunità che si uniscono per lavorare insieme, concentrando i nostri sforzi con un focus sull'obiettivo comune”.

“Siamo enormemente grati per la competenza e l'impegno dei nostri scienziati, medici e dei servizi di emergenza e di quelli pubblici - prosegue - ma ora più che nel nostro recente passato, tutti abbiamo un ruolo di vitale importanza da svolgere come persone, oggi e nei prossimi giorni, settimane e mesi. Molti di noi dovranno trovare nuovi modi per rimanere in contatto tra loro e assicurarsi che i propri cari siano al sicuro. Sono certa che siamo all'altezza di questa sfida. Io e la mia famiglia siamo pronti a fare la nostra parte”.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA