ULTIMA ORA

Inghilterra, sesso con 14enne dopo averla drogata: condannati ex calciatore Robinson e un suo amico

Mercoledì 27 Gennaio 2021
Inghilterra, calciatore fece sesso con 14enne dopo averle dato droga e alcol: due condannati

L'ex calciatore del Bradford City Tyrell Robinson è stato condannato per aver fatto sesso con una 14enne. Per lo stesso crimine, che ha coinvolto però due minori, è stato condannato anche l'amico Korie Berman. I due fecero anche bere della vodka alle ragazze e le fecero aspirare del protossido di azoto, un gas esilarante che a Londra e in Inghilterra viene utilizzato spesso come droga. Lo rende noto il giornale inglese Daily Mirror, che ha parlato anche di una foto - scattata dallo stesso Robinson - che ritraeva un amico a letto con le due quattordicenni. Il calciatore, che ha fatto parte dell'Arsenal academy, ha compiuto il fatto quando aveva 20 anni. L'episodio risale infatti al 2018, e secondo la Bradford Crown Court, Robinson e l'amico erano perfettamente a conoscenza del fatto che le ragazze - tre in tutto - fossero minori. I due sono stati condannati a 3 anni e mezzo di carcere, dopo aver ammesso di essere colpevoli a cinque capi d'accusa.

 

Abusi sessuali su una minorenne, operaio finisce sott'inchiesta

L'incontro

Ad incriminare Robinson e l'amico Korie Berman è stata proprio la foto scattata dal calciatore, che ritraeva le ragazze ubriache e nude nella stanza dell'amico: una foto inequivocabile corredata persino di emoji, che i due hanno condiviso fra loro e che è stata in seguito sequestrata dalla polizia. Berman all'epoca aveva di 19 anni, e insieme a Robinson aveva incontrato le ragazze a un party a cui Robinson non poteva partecipare su indicazione del club. Le due ragazze - che Robinson ha fotografato - hanno dichiarato di ricordare poco o niente di quella sera, ma hanno confermato di aver avuto con i due dei rapporti sessuali.

 

Ultimo aggiornamento: 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA