Wanda Nara querela Luciana Littizzetto: «Violenza non viene solo dai maschi»

Wanda Nara querela Luciana Littizzetto per la battuta a Che tempo che fa: «Violenza non viene solo dai maschi»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Dicembre 2020, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre, 06:07

Wanda Nara non ha proprio gradito la battuta e quel commento sul suo nudo a cavallo di Luciana Littizzetto in diretta a Che tempo che fa, sui Rai3, e sul suo profilo Instagram la moglie e agente del calciatore Mauro Icardi ha commentato: «Perché le prevaricazioni e le violenze non è che vengano solo dai maschi. Al contrario. Perché la violenza e la volgarità non hanno sesso. Sono e restano violenza e volgarità. Per inciso. Nel 2020 troviamo ancora donne del genere. Ovviamente dovrà risponderne giudizialmente».

Luciana Littizzetto, la battuta su Wanda Nara nuda scatena il web: «Comicità fuoriluogo»

La battuta incriminata

«Quando si dice cavalcare a pelo, tra i due quello più vestito è il cavallo. Mi chiedo come è stata issata su: l’hanno messa su a peso, e poi lei si sta tenendo con la sola forza delle unghie e credo della Jolanda prensile. Spiegami dove è finito il pomello della sella, secondo me si arpiona in questo modo», ha detto Luciana Littizzetto con il sorriso tra le labbra nel corso dell'ultima puntata di Che tempo che fa.

La battuta e quel commento di Luciana Littizzetto sulla foto di Wanda Nara nuda a cavallo non era proprio piaciuta agli utenti dei social. E frasi di disappunto sono state espresse anche dalla giornalista Selvaggia Lucarelli, che su Twitter si è schierata contro le battute sessiste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA