Cade sui binari mentre gioca a Pokemon Go: gamba amputata per un giovane

Martedì 4 Dicembre 2018
1
Cade sui binari mentre gioca a Pokemon Go: gamba amputata per un giovane
Un giovane, che stava giocando a Pokemon Go all'interno di una stazione ferroviaria, è caduto sui binari e ha riportato danni così gravi da costringere i medici ad amputargli una gamba. Nella caduta, infatti, il ragazzo sarebbe venuto a contatto con alcuni fili elettrici, che gli hanno procurato danni permanenti.




Come riporta l'Independent, l'incidente è avvenuto a Salisbury, nella contea inglese di Wiltshire. Dopo la caduta, il ragazzo è stato immediatamente soccorso: oltre che distratto, il giovane è stato anche sfortunato, dal momento che è stato il contatto con alcuni fili elettrici scoperti a procurargli il grave danno.

I medici, in ospedale, dopo aver constatato la gravità delle ferite riportate, non hanno potuto far altro che amputare al giovane la gamba destra. I danni riportati ai tessuti e ai nervi, infatti, non hanno lasciato altra scelta ai medici. Da quando è uscito per la prima volta, nell'estate del 2016, Pokemon Go ha conquistato milioni di giocatori in tutto il mondo ed è ancora uno dei giochi per smartphone più popolari ed utilizzati. Da subito, però, si era venuto a creare un problema per quanto riguarda la sicurezza, che aveva costretto gli sviluppatori a segnalare le zone off-limits, quelle più pericolose e assolutamente sconsigliate ai giocatori. Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma