Podismo, Borgo Piave vince in rimonta il Palio dei Borghi di Latina. Emozione e divertimento in piazza del Popolo

Podismo, Borgo Piave vince in rimonta il Palio dei Borghi di Latina. Emozione e divertimento in piazza del Popolo
3 Minuti di Lettura
Martedì 14 Settembre 2021, 11:43

LATINA - La squadra di Borgo Piave ha vinto ieri il Palio dei Borghi, la staffetta podistica che ha infiammato il cuore del capoluogo pontino regalando emozioni sia ai partecipanti sia ai molti spettatori. La vittoria di Borgo Piave è arrivata al termine di una incredibile rimonta che nel finale ha beffato la squadra di Borgo Carso, i campioni uscenti, e Borgo Isonzo che aveva dominato nella prima fase. Nella classifica finale Borgo Piave ha completato il percorso di 7,2 km con il tempo di 20’55’’19, vincendo davanti a Borgo Carso (staccati di 16 secondi), mentre sul terzo gradino del podio è salito Borgo Podgora (con un ritardo di 1’5’’). «Questa seconda edizione ha regalato emozioni ancora più forti perché ci trovavamo di fronte a un pubblico più numeroso e coinvolto, questo è un segnale che la manifestazione può continuare a crescere - ha spiegato Gianluca Marchionne, presidente provinciale dell’ente di promozione Asc - abbiamo già ricevuto consigli e indicazioni, anche e soprattutto dai partecipanti, che ci aiuteranno a migliorare le prossime edizioni». La squadra di Borgo Piave era composta da Milena Guerra, Walter Cassese, Fiorenza Zorzetto, Daniele Torriani, Patrizia Capasso e Alessandro Gigli.

«I Borghi hanno dimostrato di tenere molto a questo evento ed è bello coinvolgere tante persone che poi, durante tutto l’anno, si preparano con grande passione al Palio dei Borghi, è una bella cosa perché i borghi devono essere con Latina come i petali di un grande fiore» ha aggiunto Annalisa Muzio, presidente dell’Osservatorio per lo sport e il turismo sportivo. Alla premiazione delle squadre ha preso parte anche il sindaco di Latina Damiano Coletta, che ha donato la bandiera della città alla squadra prima classificata, e sono intervenuti anche Donatella De Persis e Andrea Borsato, della Consulta dei borghi.

Emozione per l’arrivo tra gli applausi di tutti per l’arrivo sul traguardo di Adriano Percoco, che accompagnato durante tutta la competizione il figlio Fabrizio, atleta speciale sui pattini a rotelle.

Gli altri borghi che hanno partecipato al Palio sono stati: i campioni uscenti di Borgo Carso (Ilaria Martelli, Mario Colato, Vanessa Aversa, Alessio Porcelli e Catia Addonisio), Borgo Podgora (Ester D’Alessio, Mirko Montin, Roberta Nicosanti, Emanuele Zuccoli, Giada Carraroli e Gabriele Carraroli), Latina Scalo (Katia Marrandino, Antonio Fiore, Vivian Coianiz, Andrea Anzalone, Mauro Anzalone e Maricel Gonda Mendoza), Borgo San Michele (Roberta Abà, Francesco Forino, Maria Cristina Maione, Gianluca Luison, Eleonora D’Onofrio e Tullio Abà), Borgo Santa Maria (Elena Lucia Dura, Robert Scarica, Federica Bordin, Gabriele Zanchetta, Francesca Nardecchia e Angelo Alibardi), Borgo Faiti (Nanda Bianconi, Matteo Solazi, Silvia Dolo, Giorgio Fiorin, Daniela Spada e Marco Toldo), Borgo Isonzo (Lucrezia Laurenza, Thierry Bevilacqua, Francesca Macinenti, Marco Zorzo, Luminosa Gierseni e Devis D’Arpino), Borgo Grappa (Mariza Lizzio, Domenico Ponsillo, Jessica Borghetto, Fabrizio Ruggiero, Elisa Fabietti e Pierluca Terminiello), Borgo Sabotino (Cinzia Fabriano, Andrea Comini, Antonella Andriollo, Yusry Mohamed Aly Nabil, Rita Lanzetta e Andrea Troisi) e Mondo Disabili Future (Adriano e Fabrizio Percoco, Carla Berlincioni, Antonio Di Vico, Giorgia Sabatini, Demis Ramadù e Teresa D’Angelo).

Il momento della partenza del Palio dei Borghi 
L'emozionante arrivo sul traguardo di Adriano e Fabrizio Percoco (Mondo Disabili Future)

© RIPRODUZIONE RISERVATA